google-site-verification=fod-z4SeXg4D3IWqanR78__QmDdLgTJwMTnx_CsEodI

Un reato contro i nostri ragazzi

September 18, 2018

 

Albert Einstein una volta disse, ognuno di noi è un genio. Ma se si giudica un pesciolino dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi quel pesciolino passerà tutta la sua vita a credere di essere uno stupido.

 

Oggi mettiamo sotto processo la scuola. 

 

Nel caso del pesciolino, Non solo il sistema fa arrampicare un pesce sugli alberi, ma poi lo obbliga anche a scendere e lo obbliga a fare una corsa di 15 Km. 

Rivolgendomi direttamente alla scuola…mi viene da chiedere…ma lei e’ contenta di quello che sta facendo? Ha trasformato milioni di persone in macchine, e non posso credere che ne siate orgogliosi.

 

Ci rendiamo conto di quanti ragazzi si sentono proprio come quel pesce, Nuotano controcorrente in classe, senza scoprire mai i loro vero talento, pensano di essere stupidi, cosi da finire con il credere di essere inutili.   Penso sia ora di farla finita.  Basta scuse, e’ ora di chiamare la scuola al banco, con la gravissima accusa di uccidere la creatività e l'individualità. L’accusa e’ di fare abuso della sua stessa intelligenza. E’ ormai un’istituzione senza più un vero significato. 

 

In tempi diversi, del passato magari aveva anche un senso, ma oggi non abbiamo bisogno di creare robot zombie.

 

Il mondo è cambiato, abbiamo bisogno di persone che pensano in maniera CREATIVA, INNOVATIVA, CRITICA, INDIPENDENTE, che abbiamo la capacità di connettere tra loro. Collegare molte cose assieme.

 

Ogni scienziato vi dirà che non esistono due cervelli assolutamente identici. Ed ogni genitore con due o più figli lo puo confermare.

 

 I piani di studio sono creati da politici, che spesso non hanno mai insegnato un solo giorno nella loro vita, sono ossessionati da test a risposta multipla- 

Credono che saper mettere le giuste crocette in un test a risposta multipla, porti al successo.

 

Per migliorarla e cambiarla bisogna gettar via il vecchio modo, visto che è inutile, di fare scuola. Questo dovrebbe essere il nostro compito. 

Non più un NUCLEO COMUNE ma piuttosto raggiungere l’animo di ogni studente in tutte le classi. 

Certamente la matematica è importante, ma non più importante dell'ARTE o dello sport, diamo ad ogni dono la stessa opportunità.

 

Scuole come la Montessori. Progetti come l’ Accademia Khan…. Non c'è una singola soluzione ma andiamo avanti, perchè anche se è vero che gli studenti siano solo il 25% della nostra popolazione, allo stesso tempo loro sono il 100% del nostro futuro. 

 

Quindi prendiamoci cura dei loro sogni… e chi lo sa dove mai potremmo arrivare.

Questo è il mondo in cui IO credo, un mondo dove un pesciolino non è più obbligato ad ARRAMPICARSI SUGL’ ALBERI.

 

Please reload

Recent Posts

September 27, 2018

Please reload

Archive

Please reload

Tags

Please reload

 

Via Mazzini, 41 
Roseto Degli Abruzzi (TE) 64026

©2018 by Blackon Media

Follow

Contact

3333690523

Address